logo

Iscriviti alla Newsletter
Ultimi Articoli
Contributi Inail per la sicurezza sul lavoro
27710
post-template-default,single,single-post,postid-27710,single-format-standard,bridge-core-3.1.7,qi-blocks-1.2.7,qodef-gutenberg--no-touch,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.7.2,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-30.5,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-7.6,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-20362

Contributi Inail per la sicurezza sul lavoro

Contributi Inail per la sicurezza sul lavoro

 Contributi Inail per la sicurezza sul lavoro

Dall’15 aprile al 30 maggio, aziende di diversi settori possono richiedere contributi a fondo perduto da 5.000 a 130.000 euro per progetti di sicurezza sul lavoro.

Cinque aree di intervento:

  1. Progetti trasversali per diverse tipologie di imprese (incluse quelle agricole e del Terzo settore).
  2. Riduzione dei rischi “tecnopatici”: chimico, rumore, vibrazioni, movimentazione manuale di carichi.
  3. Riduzione degli infortuni: caduta dall’alto, sostituzione di macchinari pericolosi, lavori in spazi confinati.
  4. Rimozione dell’amianto dagli immobili aziendali.
  5. Adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale (per aziende con meno di 50 dipendenti, senza limite minimo di finanziamento).

Scadenze:

  • 16 maggio: Inail pubblica le regole per l’invio del codice domanda tramite sportello informatico.
  • 30 maggio: “Click day” per l’invio delle domande.
  • Successive scadenze comunicate il 30 maggio.

Maggiori informazioni:

Non perdere questa opportunità per migliorare la sicurezza sul lavoro nella tua azienda!