logo

Iscriviti alla Newsletter
Ultimi Articoli
Strumenti per la riduzione dei livelli di rischio
27227
post-template-default,single,single-post,postid-27227,single-format-standard,bridge-core-3.1.0,qi-blocks-1.2.2,qodef-gutenberg--no-touch,qodef-qi--no-touch,qi-addons-for-elementor-1.6.3,qode-page-transition-enabled,ajax_fade,page_not_loaded,qode-page-loading-effect-enabled,,side_area_uncovered_from_content,footer_responsive_adv,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-30.0.1,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-7.0,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-20362

Strumenti per la riduzione dei livelli di rischio

Strumenti per la riduzione dei livelli di rischio

Strumenti per la riduzione dei livelli di rischio disponibili sul sito inail.it.

La riforma del 2015 relativa al lavoro ha affrontato diversi aspetti, tra cui la salute e la sicurezza. In particolare, il Decreto Legislativo 151/2015 ha modificato l’articolo 28 del Testo Unico sulla sicurezza (Dlgs 81/2008), rafforzando ulteriormente il ruolo strategico dell’INAIL nel supporto ai datori di lavoro per quanto riguarda la valutazione dei rischi mediante l’uso di specifici strumenti tecnici e specialistici.

In linea con questo, l’INAIL ha annunciato con la circolare 18/2023 l’attivazione di una nuova sezione dedicata sul proprio sito ufficiale.

La nuova sezione comprende una banca dati di strumenti tecnici per la valutazione dei rischi.

A partire dal 22 maggio, è possibile accedere a questa nuova banca dati che offre modalità interattive alle imprese. Questi strumenti consentono di individuare soluzioni tecniche e specialistiche volte a garantire la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro. Essi possono essere utili per eliminare i rischi o, se ciò non è possibile, ridurli, tenendo conto delle conoscenze acquisite e dei progressi tecnici.

Si tratta di un importante nuovo strumento in quanto raccoglie in modo sistematico diversi documenti e applicazioni particolarmente utili per la valutazione dei rischi, come stabilito dall’articolo 28, comma 3-ter, del Dlgs 81/2008. Un primo elenco di tali strumenti è riportato nell’allegato I della circolare.

La banca dati è accessibile tramite il sito web www.inail.it, seguendo il percorso: Attività > Prevenzione e sicurezza > Strumenti per la valutazione del rischio. La consultazione è libera. Inoltre, gli utenti possono impostare alcuni filtri per la ricerca degli strumenti tecnico-specialistici, come l’attività/Ateco, il tipo di rischio e il tipo di documento. In particolare, per il tipo di documento, è possibile selezionare tra: applicativi, banche dati, buone pratiche, linee di indirizzo, linee guida, schede informative, procedure e software.

È importante notare che, come precisato dalla circolare, nell’area “supporto” e “contatti” del portale dell’INAIL è disponibile il servizio “Inail risponde” per fornire assistenza e supporto nell’utilizzo dei servizi online e per approfondimenti normativi e procedurali. Inoltre, è possibile rivolgersi al contact center.